insalata greca

Insalata greca

Dipende sempre dai punti di vista… Oggi fa un gran freddo. C’è vento e il cielo non promette niente di buono. Siamo a fine aprile, anche volendo posticipare il cambio di stagione per il guardaroba, le scarpe invernali sono troppo invernali e quelle estive tremendamente troppo estive. Si inaugura quella fase dell’anno in cui si indossano jeans & felpa con le scarpe da ginnastica. Lo detesto. Spero che duri poco. In controtendenza rispetto al tempo atmosferico, inauguro ufficialmente la mia estate domestica. E dedico a tutti voi splendide giornate di sole, sognando la Grecia, dal vostro piatto di insalata. Cari lettori, a voi l’insalata greca!

insalata greca

Tipica della cucina greca, è un’insalata semplice, estiva. Si realizza con pomodoro, cetriolo, cipolla, feta, olive Kalamata, sale, origano, olio d’oliva. E’ una celebrazione dell’abbinamento perfetto di pochi semplici ingredienti pieni di sapore, che hanno conquistato il mondo!

L’unica accortezza che bisogna avere nelle preparazione di questa ricetta è di attenuare il sapore della cipolla: si cosparge di sale, si risciacqua e poi si tiene qualche minuto a bagno nell’aceto.
Il gioco e fatto! Tutti gli ingredienti sono facilmente reperibili. La feta, in particolare, si trova anche confezionata e la scadenza è piuttosto lunga prima dell’apertura, per cui, se ce l’hai in casa, quando l’ispirazione ti coglie, ci vuole un attimo!

Le dosi dipendono dall’equilibrio che vuoi dare all’insalata, seguendo i tuoi gusti. Nello specifico oggi mangio da sola perché ho un gran brutto mal di schiena, anzi, il mal di schiena ha me… Quindi non potendo fare praticamente niente se non assemblare dei poetici ingredienti pregni di significato, ho composto questa poesia:

1 pomodoro grande, avevo il cuore di bue
cubetti di feta (ad occhio, dipende da quanto hai fame e da quanto stai a dieta)
olive greche (io ne ho tirate fuori 6 dal barattolo): hanno un gusto importante e grande personalità
4 o 5 rondelle di cetriolo (a me non piace moltissimo, ma NON si può fare l’insalata greca senza cetriolo, non sarebbe insalata greca)
Cipolla tagliata ad anelli. Io ho messo la rossa di tropea. Ma tanto oggi sto da sola!
Origano (tocco sublime)
Olio di oliva e sale

Mettete tutto insieme e sorridete.

Enjoy!

Mi sembra che fuori ci sia già più sole. Di sicuro la mia anima è su una spiaggia e si sente solo il rumore delle onde…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.