trattamento purificante corpo alla mela

Trattamento purificante alla mela

A pensarci bene, ogni volta che usiamo il sapone, lo shampoo, il deodorante o ci lacchiamo le unghie, ci esponiamo a numerose sostanze chimiche, potenzialmente pericolose, che comunque vengono assorbite dal nostro corpo. Sappiamo che la pelle è il nostro organo più esteso, quindi trarre le ovvie conclusioni è facile!
Allora, perché non utilizzare prodotti per la cura del corpo fatti in casa, ad impatto ambientale zero, commestibili e sicuramente naturali, senza sostanze dannose di alcun genere?
Un tentativo va fatto. A voi il giudizio finale.
Trattamento purificante della pelle a base di mela.
Le mele, si sa, sono buone e fanno bene, come si dice… una mela al giorno… Sono costituite per l’85% di acqua, contengono potassio e vitamine A e C, ma soprattutto acido malico (noto anche come acido di mela o acido fruttico), dalle proprietà esfolianti, utile proprio per rimuovere le cellule morte dalla superficie della pelle.

Ingredienti:

2 cucchiai di zucchero integrale di canna
2 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di mela grattugiata
la punta di un cucchiaino di cannella in polvere.

Procedimento:

Mescolate con cura tutti gli ingredienti. Entrate nella vasca da bagno o nella doccia e iniziate il massaggio corpo con movimenti circolari, aiutandovi con una salvietta, un guanto da bagno o una spugna di loofah. Prestate particolare attenzione alle zone più problematiche, come i gomiti o le ginocchia. Risciacquare bene e una volta terminato, idratate la pelle con una buona lozione corpo.
Nel caso abbiate intenzione di utilizzare il trattamento sul viso, non includete lo zucchero semolato, ma soltanto lo zucchero di canna, perché si scioglie più facilmente e quindi è più adatto alla pelle delicata di questa zona del corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.